Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Cappella della Madonna del Pilone

Diocesi di Torino ( sec. XV; XVIII )

Località Madonnina, 10072, Caselle Torinese, (TO)

La cappella della Madonna del Pilone è collocata in località Madonnina, poco distante dal centro storico di Caselle. Poche le notizie certe, fino ad ora reperite, relative alla costruzione della cappella del Pilone. La tradizione vuole che in occasione dell’assedio di Torino da parte dei francesi nel settembre del 1706, il territorio circostante alla cappella sia stato utilizzato per il “getto dei foghi” a scopo di segnalazione militare. E’ tutt’ora conservato nella cappella un ex voto datato 1708, a ricordo del passaggio delle truppe francesi. La costruzione del pilone in questo luogo non è casuale: sorgeva infatti lungo la strada che congiungeva Torino con le valli di Lanzo, un passaggio obbligato per molti viandanti.
La facciata è semplice delimitata da paraste. L’interno è costituito da un’aula rettangolare. Sulla parete di fondo, sulla sovrastante lunetta e nell’ultimo sfondato della parete laterale sud è presente un ciclo di pitture di probabile fattura settecentesca, verosimilmente realizzati dal medesimo artista e di incerta datazione, si suppone ad inizio Settecento. L’apparato pittorico è rappresentato dalla Strage degli Innocenti, dalla Deposizione dalla croce, dalla Crocifissione, dalla Salita sulla croce.
Posizionato all’interno della sala vi è il pilone votivo anticamente chiamato Pillon de Ross, il cui impianto risale, secondo la tradizione locale, al XV secolo. Tutte le pareti sono decorate da pitture ad affresco di gusto tardo quattrocentesco. Il vano interno è coperto da una volta a vela e le tre parti laterali sono affrescate: compaiono infatti San Francesco, la Crocifissione e alcuni lacerti di una figura forse di vescovo.
I tre lati esterni presentano degli sfondati rettangolari con la rappresentazione della Madonna che allatta il Bambino tra i Santi Giovanni Battista e Benedetto da Norcia; San Sebastiano, Sant’Antonio Abate e San Cristoforo e l’Annunciazione.

Culti e devozione: la Madonna del Latte

Interessante la rappresentazione sull’antico pilone della Madonna del Latte, detta anche Virgo Lactans. Questa iconografia, frequente in ambito cristiano, rappresenta la Vergine a seno scoperto, colta nell’atto di allattare il figlio. Presenta toni chiari e grazia nella composizione.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom chiuso

La cappella è aperta occasionalmente. E' possibile visitare il bene su appuntamento

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Dom -

La Santa Messa è celebrata occasionalmente

Info

cattedrale
Cattedrale di Torino
diocesi
Torino
tipologia edificio
Antiche cappelle
indirizzo
Località Madonnina, 10072, Caselle Torinese, (TO)
cel
3405595448

Servizi

accessibilità
si
accoglienza
true
didattica
sconosciuto
accompagnamento
true
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

OPEN 011

CORSO VENEZIA 11, TORINO, 10147, TO

OSTELLO

011250535 info@open011.it

Leggi tutto

OSTELLO DON BOSCO

PIAZZA SANTI PIETRO E PAOLO 1, PIANEZZA, 10044, TO

OSTELLO

0119676352 / 3476823124 pspp.pianezza@gmail.com

Leggi tutto

VILLA LASCARIS - CENTRO DI SPIRITUALITA' E CULTURA

VIA LASCARIS 4, PIANEZZA, 10044, TO

CASA PER FERIE

0119676145 / 3498373075 prenotazioni@villalascaris.it / info@villalascaris.it

Leggi tutto

© 2013 2020 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl