Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Cappella dell’Annunziata di Oulme (Salbertrand)

Diocesi di Susa ( sec. XVI )

frazione Oulme, 10050 Salbertrand (TO)

A brevissima distanza da Salbertrand si trova, nella borgata di Oulme, la cappella della Santissima Annunziata. Nei primi anni duemila, sono stati condotti alcuni restauri che hanno permesso di recuperare l’arredo ligneo e la decorazione pittorica della cappella. Costruito nel XV secolo, l’edificio è a pianta quadrata, con volta a crociera. La facciata è rivolta a sud-est, lungo l’antica via Francigena. A livello della strada si trova un piccolo portale con la porta, armata di fregi, e a fianco, un po’ più in alto, una piccola finestra monofora. Una finestra più bassa e più grande, che a metà Novecento era stata murata, ma che ora è stata ripristinata, è rivolta a sud-ovest, di fronte all’altare. A ridosso di questa parete, all’interno, in alto, è sistemata una tribuna alla quale si accede mediante una ripida scaletta. Di fronte, il presbiterio e l’altare sono protetti da una cancellata lignea. Porta, tribuna, cancellata e banchi, in legno, sono stati sottoposti ad un attento restauro; la tribuna ha riacquistato l’originaria colorazione rossa e blu, la cancellata l’azzurro cielo. I restauri condotti hanno interessato anche i cicli pittorici datati 1533-1534. All'esterno sono visibili, in facciata, la scena dell’Annunciazione alla Vergine e una gigantesca immagine di San Cristoforo, protettore dei pellegrini e di tutti i viaggiatori. Sulla parete dietro l’altare, sono rappresentati gli episodi della Vita della Vergine, che ha inizio dal basso, a sinistra dell’altare, con la raffigurazione dell’Incontro di Anna e Gioacchino alla Porta Aurea. Seguono la rappresentazione di un Santo Martire e di un Santo Vescovo, e prosegue la narrazione della vita di Maria. Dai lacerti presenti sul paliotto dell’altare è possibile supporre che l’originaria figura decorata al centro della specchiatura fosse Santa Veronica, che tiene in mano il lenzuolo in tela su cui era rimasto impresso il volto di Cristo. L’affresco fu commissionato da Giovanni Medail, membro di una famiglia originaria di Bardonecchia.

San Cristoforo era frequentemente raffigurato sulle pareti esterne degli edifici, sia religiosi che laici, posti lungo le strade, per viandanti, viaggiatori e pellegrini in transito lungo le vie di transito. La cappella di Oulme è detta popolarmente “Cappella di San Cristoforo”, a motivo della grande figura affrescata in facciata. Grazie ai restauri condotti, è stato possibile recuperare anche la figura di un eremita con una lanterna, che fa riferimento a un particolare episodio della vita del santo. Secondo una tradizione dell’XI secolo e diffusa con la Legenda Aurea di Jacopo da Varazze, Cristoforo, un uomo di notevole forza che trasportava viandanti attraverso le acque impetuose di un fiume, un giorno trasportò un bambino il cui peso aumentò esponenzialmente durante la traversata. Arrivato con fatica alla riva opposta, guidato da un eremita con la sua lanterna, il Bambino si rivelò essere Gesù Cristo. Per questo motivo il santo veniva pregato dai viaggiatori, come protettore dai rischi e dalla morte in viaggio.

Link esterni
Accessibilità
Lun-Dom 09:00 - 18:00

La chiesa è dotata del sistema "Chiese a porte aperte" di apertura e narrazione automatizzata.
Dal 29 giungo al 24 agosto visite guidate ogni martedì e giovedì su prenotazione.
Info: Ecomuseo Colombano Romean 0122/854720
Aperture straordinarie consultabili sul sito: www.parchialpicozie.it sezione Ecomuseo.
Durante l’anno visite guidate per gruppi e scuole a pagamento su prenotazione

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Dom -

La S. Messa è celebrata solo in occasione della festa patronale della borgata il 25 marzo

Info

cattedrale
Cattedrale di Susa
diocesi
Susa
tipologia edificio
Antiche cappelle
indirizzo
frazione Oulme, 10050 Salbertrand (TO)
tel
0122/854720
web
www.vallesusa-tesori.it

Servizi

accessibilità
si
accoglienza
true
didattica
sconosciuto
accompagnamento
true
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

DOVE DORMIRE NELLE VICINANZE

COLONIA MARIA AUSILIATRICE

Frazione FENIL 5, SALBERTRAND, 10050, TO

CASA PER FERIE

0122854714 economato@liceaoausiliatrice.it

Leggi tutto

CASA ALPINA MURIALDO

VIA RICHARDETTE 14, SAUZE D’OULX , 10050, TO

CASA PER FERIE

0122850032 casa.alpina@murialdo.org

Leggi tutto

CASA PER FERIE - ISTITUTO INTERNAZIONALE DON BOSCO

VICOLO SAN GIUSTO 8, OULX, 10056, TO

CASA PER FERIE

0122131051 oulxcasaferie@gmail.com

Leggi tutto

© 2013 2023 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy