Logo-orizzontale

Cappella di San Sebastiano

Diocesi di Saluzzo

Nel corso dei restauri in attesa di ultimazione, è comparsa la data di realizzazione degli affreschi: 1494. La critica ha da tempo assegnato il ciclo ai celebri fratelli Biasacci di Busca, pittori itineranti.

Read all

Castello di Agliè - Cappella di San Massimo

Diocesi di Ivrea

L'ideazione e la realizzazione della Cappella San Massimo sono riferibili a Filippo di San Martino. La costruzione viene avviata nel 1642 e prosegue ininterrottamente fino al 1657.

Read all

Castello di Guarene - Cappella di Santa Teresa

Diocesi di Alba

Il castello dei conti Roero, esempio di architettura barocca piemontese, domina la collina di Guarene. Esso fu costruito a partire dal 1726 per iniziativa del conte Carlo Giacinto Roero

Read all

Castello di Magliano Alfieri - Cappella del Santissimo Sacramento

Diocesi di Alba

Sulla facciata est del castello di Magliano Alfieri è posto l’accesso alla cappella privata della famiglia, mirabile esempio di barocco maturo. All’interno tutte le componenti iconografiche risalgono al pieno Settecento.

Read all

Castello di Masino - Cappella di San Carlo Borromeo

Diocesi di Ivrea

La piccola cappella di San Carlo Borromeo è attestata già dal 1601 e contiene un’importante pala d’altare databile fra il 1605 e il 1608 attribuita al celebre pittore Guglielmo Caccia detto il Moncalvo (1568-1625).

Read all

Castello di Racconigi - Cappella Reale

Diocesi di Torino

Nell’ambito degli eventi culturali piemontesi previsti per il periodo Expo e ostensione della Sacra Sindone la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici propone la mostra “La collezione di opere sindoniche del Real Castello di Racconigi”

Read all

Chapels of Noble Families

Cappelle-gentilizie

The chapel of a noble family is usually a relatively small building where family members would gather to pray and would eventually be buried. These chapels are usually integral parts of larger architectural complexes such as aristocratic manors, palaces and mansions. They enabled noble families to comply with court etiquette requiring to own a directly accessible private place of worship. These chapels and their decorations were commissioned by wealthy families and they boast rich decorative elements such as frescoes, altarpieces and wooden furnishings.

Filter results

clear

© 2013 2020 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl