Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Santuario di Sampeyre - Becetto

Diocesi di Saluzzo ( sec. XIII; XVIII )

Frazione Becetto 12020 SAMPEYRE CN

Il Santuario di Becetto, tra le dipendenze dell'Abbazia di Rivalta, sede della parrocchia della Natività di Maria Vergine e di Sant'Antonio, venne edificato nei primissimi anni del XIII sec.: sorprendente, in merito a tale cantiere duecentesco, il fatto che ci siano pervenuti i nomi dei capimastri Giovanni Garnaldo e Giraudo Garzino. Divenne rapidamente meta di numerosi pellegrinaggi da tutto il Piemonte, come documenta quello celebre dei vercellesi nel 1219.
Le tracce della plurisecolare storia dell'edificio di culto, e del complesso abitativo e produttivo nel quale è inserito, affiorano a volte labili, a volte del tutto evidenti: dagli importanti lacerti di scultura lapidea (tra tutti spiccano i frammenti di un ipotetico repositorio per gli oli santi, decorato con lo stemma dei Saluzzo, in grado di evocare le decorazioni quattrocentesche della cappella marchionale) alla stratificazione delle decorazioni pittoriche profuse sulle volte e sulle pareti della chiesa, dalle immagini mariane (in ultimo la nuova statua della Madonna Nera di Becetto risalente al 2010, in sostituzione di quella più antica, scomparsa nel secondo dopoguerra) agli interessanti dipinti ottocenteschi posti agli altari. L'anno 1629, all'altare maggiore, ai lati della Madonna Nera, trovavano posto le due immagini su tavola di San Giovanni Evangelista e di Santa Lucia tuttora conservate.
La chiesa conserva il così detto tesoro di Becetto, composto in primis dalle raffinate oreficerie donate al Santuario da Carlo Emanuele III di Savoia, come ex voto negli anni della guerra di successione austriaca, che segnò particolarmente la valle e la località tra il 1743 ed il 1744.

"Alla chiesa c'è un notevolissimo afflusso di fedeli che provengono anche da località lontane nel giorno della festa della Natività della B.M.V.; in questa circostanza vengono fatte molte offerte destinate alla celebrazione delle messe e vengono date molte tavolette votive di cera di cui tutte le travi trasversali della chiesa sono cariche. [...] Nella predetta parrocchiale è istituita una Compagnia del Corpo di Cristo [...] una Compagnia del Rosario presso l'altar maggiore [...] Nella chiesa alla prima trave sono appesi dodici ceri di cera gialla [...] La casa parrocchiale è situata vicino alla chiesa e conta più locali in parte diroccati, in parte riparati. In essa anticamente risiedeva un Cistercense, precisamente un Monaco che rappresentava l'Abazia di Casa Nova, da cui questa chiesa dipende [...]". L'inventario del 1644 allegato alla relazione di Visita pastorale del vescovo e storiografo Della Chiesa cita una statua mariana, in argento, del peso di 11 libre, donata dal duca Carlo Emanuele I di Savoia (Francesco Agostino Della Chiesa, Visita Pastorale nella Diocesi di Saluzzo, 1643-1645).

External links
Insights
Lun-Sab chiuso
Dom 10:30 - 19:00

The building may be visited at the times indicated unless a religious function is in progress

Lun-Sab -
Dom 10:00

Info

cathedral
Cattedrale di Saluzzo
diocese
Saluzzo
type of building
Santuari
address
Frazione Becetto 12020 SAMPEYRE CN
tel
0175 977800
mail
beniculturali@diocesisaluzzo.it
web
www.prolocobecetto.it

Services

accessibility
parziale
reception
true
educational
unknown
guides
true
bookshop
unknown
food venue
true

ACCOMMODATIONS NEARBY

CASA PER FERIE “PIO XI”

FRAZIONE SERRE 1, CRISSOLO, 12030, CN

CASA PER FERIE

017594906 info@lacittasulmonte.it

Read all

SANTUARIO DI SAN MAGNO

VIA DON MASCARELLO 1, CASTELMAGNO, 12020, CN

Rifugio escursionistico

0171986178 / 3292182759 santuario@sanmagno.net / ezio.mandrile@alice.it

Read all

CASA MARIA REGINA – CASA PER FERIE DI MASSANO ANDREINA

VIA GRISELDA 37/38, SALUZZO, 12037, CN

CASA PER FERIE

3477786507 andreina.massano@gmail.com

Read all

© 2013 2020 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy