Logo-orizzontale
Icon-chiese-a-porte-aperte Chiese a porte aperte Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di San Michele Arcangelo

Diocesi di Cuneo ( sec. XVI; XVIII )

Via San giovanni XXIII 27, 12010, Cervasca, Cuneo

La parrocchiale di San Michele, seconda sede della pieve / parrocchia di Cervasca e Vignolo dopo quella di Santa Maria del Belvedere (oggi resti in un’abitazione privata), è stata ricostruita negli anni 1748/51, sul sito della precedente chiesa, demolita per realizzare un edificio di culto a metà strada tra San Michele e il crescente paese di Santo Stefano, edificio mai portato a compimento.
La chiesa, realizzata su probabile progetto del Borra, è a navata unica con quattro altari laterali, divenuti cinque ad inizio ‘800 con la realizzazione dell’altare della Madonna della Lòsa.
Tre di essi sono dotati di tele ovali di grandi dimensioni e ottima qualità, realizzate nella seconda metà del ‘700, di cui una di reimpiego. Gli ovali, insieme alla grande opera posta sull’altar maggiore, sono state oggetto di recentissimo restauro.
La chiesa conserva anche altre opere, tra cui una Madonna del Rosario del ‘700, circondata da piccole tele dei misteri. In sacrestia, si possono ammirare parti dell’armadio da sacrestia proveniente dalla certosa di Pesio, con immagini richiamanti le storie del santo della Certosa.
L'interno si presenta a pianta rettangolare con delicate linee settecentesche, al fondo un abside ad arco ridotto. L'altare maggiore, in muratura a finto marmo, è posto nel centro dell'area absidale. Ai lati dell'ancona si trovano due statue di San Gabriele e San Michele. La decorazione della volta comprende diversi medaglioni al centro delle vele tra cui campeggia lo Spirito Santo.
La facciata della chiesa si presenta a due ordini, scandita da lesene in tre campi. Nel riquadro centrale è raffigurato San Michele che schiaccia Satana.

Dalla facciata della chiesa stessa si evince la dedicazione a San Michele: il riquadro centrale raffigura il Santo che sconfigge Satana.
Il nome dell’arcangelo Michel significa “chi è come Dio ?”. Egli è citato cinque volte nella Bibbia, nei libri di Daniele, di Giuda e nell'Apocalisse ed è considerato il “capo supremo dell’esercito celeste”, cioè degli angeli in guerra contro il male. Il Santo è da sempre rappresentato come angelo-guerriero di Dio. Oggi è patrono della Chiesa Universale.

Liens externes
Accessibilité
Lun-Dom 08:00 - 18:00

Le site pourra être visité durant l'horaire indiqué sauf en cas de célébrations liturgiques

Lun-Sab -
Dom 11:00

Infos

cathédrale
Cattedrale di Cuneo
diocèses
Cuneo
type d'édifices
Chiese e comunità parrocchiali
adresse
Via San giovanni XXIII 27, 12010, Cervasca, Cuneo
tél
017148268
port.
3297317740

Services

accessibilité
si
accueil
inconnu
didactique
inconnu
accompagnement
inconnu
bookshop
inconnu
restauration
inconnu

OÙ DORMIR À PROXIMITÉ

CASA PASCAL D’ILLONZA

VIA DEL VILLAR SAN COSTANZO 5, CUNEO – SAN PIETRO DEL GALLO , 12100, CN

casa per ferie dedicata a esercizi spirituali guidati

0171682223 / 3287241116 casaesercizi@diocesicuneo.it

Lire tout

OSTELLO DEL PELERIN

VIA XI FEBBRAIO 2, GAIOLA, 12010, CN

OSTELLO

3805445620 prenotazioni@ostellogaiola.cn.it

Lire tout

CASA DI SPIRITUALITA CERTOSA DI PESIO

LOCALITA' CERTOSA DI PESIO 1, CHIUSA PESIO, 12013, CN

Ostello con indirizzo spirituale

0171738123 / 0171738284 certosa@consolata.net

Lire tout

© 2013 2022 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl - Informativa privacy