Logo-orizzontale
Facebook Share Twitter Tweet il mio itinerario ?

Chiesa di San Lorenzo

Diocesi di Torino ( sec. XVI )

Via Palazzo di Città, 4 Torino

Capolavoro di Guarino Guarini, che mette a punto nella complessa cupola il suo barocco matematico, che geometrizza le intuzioni di Borromini, offrendo un modello per l’architettura europea. La chiesa fu commissionata dal duca Emanuele Filiberto per adempiere al voto fatto in occasione della battaglia di San Quintino avvenuta il 10 agosto 1557, giorno di San Lorenzo. La costruzione è priva di facciata; benché sia documentato un progetto di Guarino Guarini, il fronte monumentale verso la piazza non fu mai realizzato, poiché avrebbe modificato l'omogeneità delle costruzioni adiacenti: la chiesa mantenne dunque un prospetto da edificio civile. All’interno si conservano opere di Andrea Pozzo, Domenico Guidobono, Carlo Maria Ugliengo, Marcantonio Franceschini, Stefano Maria Clemente.

L'altare maggiore, disegnato da Guarino Guarini e costruito quindici anni dopo l'inaugurazione della Chiesa, è isolato nel presbiterio, fatto che rappresentò per l'epoca la principale innovazione. Nel paliotto d'altare in marmo di Carrara, opera di Carlo Antonio Tandardini, è raffigurato il Voto di Emanuele Filiberto. La pala di San Lorenzo, situata sopra l'altare, è di Marcantonio Franceschini. Nel primo altare a destra, disegnato dal Guarini, si trova una Crocifissione di Andrea Pozzo. L'altare della Concezione di Maria (terzo a destra) anch'esso progettato da Guarini, conserva la pala della Vergine Maria con beati sabaudi, eseguita dal pittore bolognese Domenico Maria Muratori. Il pulpito in noce d'India è finemente intagliato e scolpito da Stefano Maria Clemente; esso era stato costruito per la chiesa del Corpus Domini ma, essendo troppo grande, fu collocato in San Lorenzo. Nell'altare della Natività (terzo a sinistra), costruito su disegno del luganese Antonio Bettini, vi è un paliotto a tre pannelli raffiguranti al centro San Giuseppe tra Gesù Cristo e la Madonna, mentre il quadro sopra l'altare rappresenta la Natività del Redentore ed è opera di Paolo Dufour.

Link esterni
Approfondimenti
Lun-Dom 07:30 - 12:00 15:30 - 19:30

Il bene sarà visitabile negli orari indicati salvo celebrazioni liturgiche

Lun-Sab 08:00 18:30 19:00
Dom 09:30 11:00 12:00 18:30

Info

cattedrale
Cattedrale di Torino
diocesi
Torino
tipologia edificio
Chiese e comunità parrocchiali
indirizzo
Via Palazzo di Città, 4 Torino
tel
Nabot Maria Teresa 0113095849
cel
Nabot Maria Teresa 3405324863 Associazione Guarino Guarini 3468076970

Servizi

accessibilità
si
accoglienza
sconosciuto
didattica
sconosciuto
accompagnamento
true
bookshop
sconosciuto
punto ristoro
sconosciuto

© 2013 cittaecattedrali.it - Applicazione web e design Showbyte srl